A Marina ancora troppo sballo

Mentre disincentiva quella ristretta cerchia di operatori che tende a
ad aggirare le prescrizioni della mia ordinanza. Vorrei che fosse
chiaro a tutti: la precisazione puntuale delle regole è la risposta
inevitabile di fronte a chi si ostina ad aggirarle.
In maggio – sottolinea il Sindaco  – la situazione della vivibilità a
Marina di Ravenna è migliorata. Nonostante le condizioni meteorologiche
non sempre favorevoli, c’è  stata un’ottima presenza di giovani e
turisti a Marina e, in generale,  in tutti i  lidi nel fine settimana.
Le ordinanze (antivetro e quella per i pullman) hanno funzionato.
Ma per me c’è ancora troppo sballo. Effettueremo controlli ancora più
efficaci e rinnovo l’invito agli operatori  balneari a rispettare le
regole. Anche per le audizioni musicali, i cosiddetti happy hour vale
lo stesso: gli orari devono essere rispettati.  
Su Marina non torno indietro. Chi non rispetta le regole verr
sanzionato. Purtroppo i rapporti della Polizia Municipale che esamino
settimanalmente mi confermano che avviene ancora con una certa
frequenza"
Articolo pubblicato in RavennaNotizie