Benvenuti in Marina di Ravenna

Posted by admin on maggio 16, 2013
News Marina di Ravenna / No Comments

MadinaDiRavenna.com vuole creare una rete d’informazione online sfruttando le nuove tecnologie in favore dello sviluppo locale.

www.marinadiravenna.com – www.marinadiravenna.info

ULTIME NEWS

Società e Comune per far restare la torre d’arrampicata a Marina di Ravenna

Posted by admin on marzo 23, 2017
News Marina di Ravenna / Commenti disabilitati su Società e Comune per far restare la torre d’arrampicata a Marina di Ravenna

All’indomani del trofeo regionale svoltosi a Ravenna nel weekend, la società Istrice Ravenna torna sul tema della parete d’arrampicata sotto “sfratto” alla Taverna Bukowski di Marina di Ravenna, confermando quanto dichiarato recentemente anche dall’assessore allo Sport del Comune Roberto Fagnani. Ossia che sono in corso «verifiche tecniche dettagliate per meglio delineare la fattibilità dello spostamento della torre di Marina di Ravenna».

La nuova location, «che verrà resa nota una volta che verranno sciolti tutti i dettagli tecnici», nell’intenzione dell’Istrice dovrà essere coerente con un progetto sportivo consono con l’ascesa nazionale dell’arrampicata sportiva e allo stesso tempo continuare a essere «un punto di aggregazione e di richiamo per i frequentatori di Marina di Ravenna».
Sembra quindi tramontata la prima ipotesi di trasferire la struttura in Darsena, nell’area Pop Up già dedicata allo sport.
Articolo pubblicato in Ravennaedintorni.

Il Baretto torna sul canale e sarà anche ristorante

Posted by admin on marzo 06, 2017
News Marina di Ravenna / Commenti disabilitati su Il Baretto torna sul canale e sarà anche ristorante

Il piazzale davanti al molo di Marina di Ravenna sembra molto più grande senza il Baretto. Da fine anno, però, le cose cambieranno perché lo storico locale tornerà al suo posto, nove anni dopo l’ultima grigliata che nel settembre 2008 segnò la fine di un’epoca storica. Il bar misurerà 160 metri quadri e, rispetto al passato, avrà in più la possibilità della ristorazione. I lavori inizieranno a marzo e dovrebbero concludersi entro la fine dell’anno, tra l’autunno e l’inverno.
Dopo la demolizione il Baretto, come esercizio, non ha cessato di esistere: l’attività si è spostata prima su viale Lungomare, di fronte a Marinara, e poi è tornato in zona faro, con una nuova struttura ricavata nel retro del parcheggio. Raffaele e Alberto Moretti sono i fratelli che gestiscono il locale dal 1997, insieme ai genitori e alla moglie di Raffaele, Simoena: «Noi non abbiamo mai abbandonato l’idea di tornare dove eravamo prima, anche perché l’Autorità portuale si è comportata in maniera molto corretta: ci diceva che era solo questione di tempo ma che prima o poi avremmo avuto questa possibilità».

L’iter per la costruzione del nuovo bar ha richiesto quattro anni. Un lasso di tempo lungo ma su cui i titolari non recriminano troppo: «Il nostro architetto ci ha spiegato che questa è la media, in Italia. Noi poi avevamo qualche complicazione in più a causa della particolare posizione». Avere il bar sul fronte d’acqua ha impedito alcune scelte che sarebbero piaciute ai gestori, come una terrazza sulla quale i clienti avrebbero potuto scrutare l’orizzonte. Idea che era presente nel primo progetto ma che poi è stata accantonata: un piano rialzato in quel punto non si poteva fare. Meglio allora concentrarsi sul vecchio marchio di fabbrica del Baretto: birra in mano e sedere sul muretto di banchina, con le seggiole sparse e la brezza ad asciugare la calura estiva degli avventori.
La clientela affezionata pronta a tornare non manca: negli anni dell’esilio forzato si è accontentata delle foto che ingiallivano e venivano pubblicate sui social. Immagini che mostravano una banchina piena di vita.

Sarà ancora così? Marina, in fondo, è cambiata molto. I titolari lo sanno e spiegano: «Di certo con lo spostamento ci aspettiamo un aumento della clientela rispetto a quella che abbiamo ora. Non sappiamo però se si tornerà ai numeri di allora». Il flusso di turisti in paese è nettamente minore rispetto a nove anni fa e a mancare potrebbe essere il giro della movida notturna che nel 2008 arrivava fino alla palizzata: «Veniva chi frequentava le discoteche, prima o dopo la serata. In tanti, ad esempio, andavano all’Hemingway», il locale raso al suolo con la costruzione di Marinara. La ristorazione, però, potrebbe attirare nuova clientela. Resta poi da vedere cosa fare con l’edificio, su terreno demaniale ma di proprietà della famiglia Moretti, in cui si trova oggi il Baretto: «Non lo sappiamo – ammettono i titolari – potremmo darlo in affitto ma è una questione che ci porremo più avanti». Come dire: dettagli, rispetto ad un ritorno lungo nove anni.

Articolo pubblicato in RavennaNotizie

Tentato colpo al bancomat, allarme esplosivo

Posted by admin on febbraio 28, 2017
News Marina di Ravenna / Commenti disabilitati su Tentato colpo al bancomat, allarme esplosivo

Intervento dei Carabinieri questo pomeriggio alla filiale Unicredit di piazza Dora Markus a Marina di Ravenna. I dipendenti della filiale si erano accorti che la telecamera di sorveglianza del bancomat era stata oscurata; un tecnico aveva poi notato che anche la feritoia per l’uscita del denaro risultava manomessa. Subito sono scattate le procedure di sicurezza, gli uomini dell’Arma sono intervenuti anche con uno specialista artificiere da Bologna. Il dubbio era legato alla possibilità che nel tentato colpo, durante il weekend, i malviventi avessero utilizzato una “marmotta” per far saltare il dispositivo: nel bancomat, comunque, nessuna traccia della carica esplosiva.

Articolo pubblicato in Ravenna24ore.it

Allerta meteo, nelle prossime ore mare mosso e raffiche di vento

Posted by admin on febbraio 28, 2017
News Marina di Ravenna / Commenti disabilitati su Allerta meteo, nelle prossime ore mare mosso e raffiche di vento

L’allerta numero 18 dell’Agenzia regionale di protezione civile, diffusa poco fa, attiva una fase di attenzione di livello 1 che per il nostro territorio è relativa a vento e stato del mare, dalla mezzanotte di oggi, lunedì 27 febbraio, alla mezzanotte di domani, martedì 28 (24 ore).

Si raccomanda ai gestori di attività all’aperto di sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili d’essere danneggiati. Si raccomanda inoltre di non accedere a moli e dighe foranee, nonché di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione.

Per eventuali aggiornamenti si possono consultare le “Allerte di protezione civile” al link http://bit.ly/allerte-emilia-romagna e il sito del Comune www.comune.ra.it

Articolo pubblicato in Ravenna24ore.it

La Befana non vien dal mare, la causa? Fondi azzerati…

Posted by admin on gennaio 05, 2017
News Marina di Ravenna / Commenti disabilitati su La Befana non vien dal mare, la causa? Fondi azzerati…
Le precisazioni della Pro loco

“In tanti hanno contattato la Pro Loco di Marina di Ravenna per sapere come mai non sia in programma il tradizionale appuntamento ‘La Befana vien dal Mare’ che tutti gli anni veniva organizzata al bacino pescherecci”, a spiegarlo – in una nota stampa – è la stessa pro-loco, che continua: “Si ritiene quindi opportuno precisare che, a causa dei fondi azzerati da parte dell’amministrazione riguardo al Mare d’Inverno, la Pro Loco non ha potuto organizzare la manifestazione. Una scelta di cui ci dispiace ma che siamo stati costretti a fare”.  “Speriamo – dice il presidente Marino Moroni – di avere le risorse per organizzare una Sega Vecchia ancora più bella di quella dello scorso anno ad inizio marzo. Intanto collaboriamo con due realtà private (Bar Centrale e Dream Café) per non lasciare il paese completamente senza eventi il 6 gennaio”.

Articolo pubblicato in Ravenna24ore